Chi Siamo

Conad Sicilia è leader della grande distribuzione nell’isola, con un fatturato di 854 milioni di euro, 196 soci3.840 addetti e 349 punti vendita. E’ una cooperativa di dettaglianti che aderisce al Consorzio Nazionale Conad, nata dalla integrazione tra le due che operavano in Sicilia, Conad Sicilia e Sicilconad.

Il gruppo è presente in maniera capillare su tutta la regione sicilianain provincia di Reggio Calabria e all’estero nella Repubblica di Malta.
 

Conad Sicilia è una società cooperativa e i suoi soci sono imprenditori dettagliantititolari degli esercizi commerciali, uniti nel progetto di promuovere la cultura imprenditoriale e i valori cooperativi, mettendo al centro le personela solidarietà e l'attenzione al territorio.
 

L’attività di Conad Sicilia consiste nello sviluppare l’associazionismo tra dettagliantinell’organizzare la rete di vendita e nell’erogare servizi altamente specializzati agli associati, supportandoli nella propria attività imprenditoriale con una struttura organizzata, esperiente, professionale e attenta all’innovazione.

Missione e valori

Essere una cooperativa di imprenditori che somma al valore economico la responsabilità sociale e la democrazia economica.

La nostra storia

Conad Sicilia è la nuova arrivata nel sistema Conad, anche se è giovane solo in apparenza. Costituita nel marzo del 2016, in realtà nasce dalla fusione delle due storiche cooperative siciliane, presenti sul territorio da oltre 40 anni: Conad Sicilia e Sicilconad.

Annual report

 

Codice etico

Il Consiglio di Amministrazione ha ritenuto necessario definire con chiarezza i valori e i principi che guidano il lavoro quotidiano di Conad Sicilia, per garantire che tutte le attività aziendali siano svolte nell’osservanza delle norme di riferimento, ispirandosi a valori come l’onestà, l’integrità professionale e la correttezza nel rispetto dei legittimi interessi di tutti gli stakeholder della cooperativa.

Impegno sociale

Conad Sicilia ha scelto di essere un'impresa che opera in modo socialmente responsabile. Radicamento sul territorio e attenzione all'evoluzione sociale e culturale della comunità si traducono in un dialogo aperto con enti e istituzioni, nella comune volontà di favorire attività ed iniziative sociali e culturali.