Conad e Umbria Jazz nei 150 anni dell’Unità d’Italia. Uniti per valorizzare il territorio

24 marzo 2011

Conad rafforza il proprio sostegno alla manifestazione sperimentando la formula “Invito a Umbria Jazz”: la partecipazione attiva alla promozione della kermesse e alla valorizzazione del territorio, accanto ai promotori e alle istituzioni locali.

Al fianco di Umbria Jazz da 5 edizioni, Conad ha rafforzato il proprio sostegno alla manifestazione sperimentando la formula “Invito a Umbria Jazz”: non una semplice sponsorizzazione, ma la partecipazione attiva alla promozione della kermesse e alla valorizzazione del territorio, accanto ai promotori e alle istituzioni locali.

 

Una formula inaugurata con successo un anno fa e confermata anche per l’edizione in corso che, come annunciato, sarà avvolta nel tricolore. “Invito a Umbria Jazz 11” prevede una serie di iniziative, tutte finalizzate ad allargare il target del festival e a scoprire il cuore dell’Italia attraverso la musica: un concorso rivolto a tutte le persone che amano la musica, un tour di stakeholder e giornalisti operanti in ambiti diversi da quello propriamente musicale e, in occasione delle celebrazioni dei 150 anni dell’Unità nazionale, un invito ai musicisti a rileggere l’inno di Mameli “con le proprie corde”, secondo la sensibilità e l’immaginazione di ciascun artista. L’iniziativa si iscrive anche nell’impegno che Conad - presente in Umbria attraverso la cooperativa Pac2000A - ha assunto nei confronti dei territori in cui opera, della valorizzazione del made in Italy e delle tipicità della gastronomia italiana (raccolte nella linea Sapori&Dintorni Conad).

 

“Invito a Umbria Jazz 11” è il titolo del concorso promosso da Conad in collaborazione con la Fondazione Umbria Jazz e la Camera di Commercio di Perugia. Rivolto a tutte le persone che amano la musica e sono interessate a cogliere l’occasione del festival per scoprire il territorio, il concorso sarà veicolato nei mesi di maggio e giugno con affissioni, annunci e materiale di comunicazione negli oltre 3.000 punti vendita Conad. In palio 70 soggiorni di due notti a Perugia (pernottamento per 2 persone in hotel 4 stelle, con biglietti per i concerti in cartellone e visita al backstage), distribuiti nei giorni della manifestazione. La meccanica vede come protagonista il web: collegandosi all’indirizzo invitoaumbriajazz.conad.it, si potrà partecipare al concorso rispondendo ad alcuni facili quesiti sulla manifestazione e sulle canzoni del Risorgimento.

 

L’appuntamento per il primo click è fissato per il 9 maggio; il concorso proseguirà fino al 12 giugno con la comunicazione di 14 vincite la settimana. Un invito agli stakeholder: il tour In occasione dell’ultimo week end di Umbria Jazz Conad condividerà con i propri stakeholder – circa un centinaio di ospiti tra rappresentanti di enti, associazioni e giornalisti – i concerti in cartellone e un programma di incontri volti a scoprire la città e le identità del territorio in termini di cultura, gastronomia, tessuto economico e sociale. Tra gli appuntamenti, anche un incontro con le istituzioni locali, i promotori e le personalità che animano il festival, con l’obiettivo di coinvolgere in profondità gli ospiti, rafforzando il legame con il territorio.

 

Conad Ufficio Stampa - Homina Pdc S.r.l.
Sveva Scazzina
Tel. +39 051 264744
Mobile +39 335 1314770