Premiati Tollo e San Nicolò

13 ottobre 2018

Vino e olio abruzzesi protagonisti alla Casa del Gusto di Conad

 

L’ Abruzzo tra i protagonisti con il vino e l’olio all’undicesima edizione della Casa del

Gusto. Il laboratorio dell’eccellenza gastronomica, nato per volontà di Conad Adriatico, ha chiuso i battenti premiando

le tipicità che meglio di altre coniugano alta qualità e tradizione.

A consegnare i prestigiosi riconoscimenti è stata Miss Italia 2018 Carlotta Maggiorana, anche lei fermana – di Montegiorgio – come Conad Adriatico, che nasce a Porto San Giorgio per diventare poi uno dei principali attori della moderna distribuzione lungo la dorsale adriatica. La giuria di sette assaggiatori, presieduta da Gino Celletti, grande esperto di olio di oliva, ha attribuito il premio Best in show ai Frutti di mare di Mare Vivo (Castro - Lecce) e premiato il prodotto migliore di ognuna delle otto categorie in gara: nei salumi, il prosciutto Fumato con tabacco Kentucky del Prosciuttificio Dok Dall'Ava (San Daniele del Friuli - Udine); nei formaggi, il Blu Montefeltro di Ca.Form (Thiene), nel superfresco, i Frutti di mare di Mare Vivo, nella gastronomia, il Filone rustico di maiale della ditta Bacalini (Grottazzolina

- Fermo), nel pane e pasticceria, le Basi per pizza di Menchetti (Arezzo), nei liquidi, il Montepulciano Cagiòlo delle Cantine Tollo, nei generi vari food, l’Olio extravergine di oliva bag in box di Mamma Regina (San Nicolò

a Tordino - Teramo), e in quelli non food il balsamo per capelli eco compatibile e biologico di Pierpaoli (Senigallia).

I premi speciali della giuria sono stati attribuiti a Giammarini (San Benedetto del Tronto per il cioccolato fondente 85% con cacao venezuelano; al pastificio Montemonaco (Ascoli Piceno) per la pasta con farina di legumi;

all’Antica Acetaia della Marchesa (Corticella - Reggio Emilia) per l’aceto balsamico da grattugiare e alla Jamon D'or per il Jamon Iberico de Bellota limited edition 48 mesi.