Conad inizia il processo di integrazione e valorizzazione dei punti di vendita di Auchan in Italia

31 luglio 2019

Bologna, 31 luglio 2019 – Conad, la più ampia organizzazione di imprenditori indipendenti del commercio al dettaglio d’Italia, ha chiuso le procedure per l’acquisizione delle attività di Auchan Retail Italia, oggetto dell’accordo siglato lo scorso 14 maggio.

In attesa della conclusione delle verifiche dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Conad può cominciare il percorso di integrazione dei punti vendita ex Auchan nella propria organizzazione.

Francesco Pugliese, Amministratore Delegato di Conad, ha dichiarato “Abbiamo accelerato e siamo arrivati al closing in tempi rapidi: ringrazio tutti quanti hanno lavorato intensamente per questo importante risultato che voglio condividere con il nostro partner WRM Group. Possiamo così cominciare a lavorare alla valorizzazione dei punti vendita della rete ex Auchan: un patrimonio che abbiamo riportato nelle mani di imprenditori italiani, che sta attraversando un periodo di difficoltà che supereremo lavorando insieme. Da oggi la rete Auchan può rinascere su nuove basi, nell’interesse delle persone che vi lavorano, delle aziende italiane e dei consumatori finali.”

I primi cambi di insegna sui negozi ex Auchan si vedranno dal mese di novembre.

L’azienda e le parti sociali hanno già raggiunto un accordo per l’apertura di un tavolo per la gestione di ogni aspetto dell’integrazione della rete ex Auchan nell’organizzazione Conad.