Conad fa il bis di successo con la seconda semifinale del contest tra chef siciliani

09 luglio 2019

Altra tappa, altro successo per il contest targato Conad rivolto agli chef siciliani per selezionare chi parteciperà al Cous Cous Fest 2019.

Lo scorso 5 luglio presso il Conad Superstore di Modica si è svolta la seconda semifinale del concorso che ha visto trionfare la giovane chef Serena Domante con il suo piatto a base di cous cous e prodotti Conad “I colori delle emozioni”, una ricetta originale che ha conquistato il palato della giuria   decretandola vincitrice contro l’avversario Nicola Bandi.

A votare le ricette dei contendenti una giuria popolare composta da affezionati clienti del punto vendita e una giuria tecnica con esperti e personalità di spicco: lo Chef Ninni Radicini del ristorante “Ammare” dello chef Peppe Barone di Modica, titolare del ristorante “Fattoria delle Torri”; Innocenzo Pluchino, imprenditore siciliano nel settore ristorazione e cioccolattiero liquoristico territoriale, titolare e fondatore dell'azienda Dolci Fonderie Ciomod; il giornalista enogastronomico Damiano Chiaramonte, collaboratore per le guide di Slow Food Editore; Santo Italia, Vicepresidente di Conad Sicilia; Giovanni Anania, Direttore marketing di Conad Sicilia ed Eugenio Migliore, Maestro della Nazionale di Fioretto assoluta, nonché della Scherma Modica.

La chef vincitrice della tappa modicana affronterà nella finalissima del 19 luglio, che si terrà a Palermo presso il Conad Superstore di Via Ugo La Malfa, il vincitore della prima semifinale, lo chef Mirko Catanzaro e della terza semifinale che si svolgerà il prossimo 11 luglio presso il Conad Superstore di Palermo in Viale Michelangelo.

In palio l’ambita partecipazione al Cous Cous Fest 2019, la manifestazione mondiale che ogni anno attira innumerevoli presenze a San Vito Lo Capo e che sarà sostenuta anche quest’anno da Conad nelle vesti di main sponsor con tante novità in programma.