Per la ricerca scientifica e la salute

I bambini, l’assistenza domiciliare, la ricerca scientifica e il sostegno ai malati: sono tante le voci dell’intervento di Conad nel settore dell’assistenza e della medicina. Un tangibile segno di attenzione verso chi ha più bisogno di aiuto, a cui si aggiunge l’impegno costante sul fronte della prevenzione e della promozione di stili di vita sani. Di seguito sono citati i progetti e le campagne di maggiore impatto, ma nell’arcipelago Conad sono decine, ogni anno, le iniziative di soci e cooperative a favore di onlus, ospedali, enti caritatevoli, associazioni.

Esempi tra i tanti sono la donazione di Conad Sicilia a favore dell’unità operativa di Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale civico di Palermo; l’adesione di Conad del Tirreno a “Corri la vita”, appuntamento sportivo dedicato alla raccolta fondi contro il tumore al seno, che la cooperativa sostiene devolvendo all’associazione Corri la vita Onlus il 10% degli incassi di alcune linee di prodotti a marchio venduti nei giorni della manifestazione. O, ancora, i progetti di educazione alimentare “Mangiando s’impara” di Nordiconad e “La lezione vien mangiando” di Conad Adriatico rivolti ai più giovani per responsabilizzarli sull’importanza di un’alimentazione corretta.

AL FIANCO DEI PICCOLI PAZIENTI

Ai piccoli ospiti degli ospedali pediatrici Conad dedica attenzioni mettendo in campo una serie di iniziative che coinvolgono i clienti in una gara di solidarietà. Il meccanismo che regola queste campagne è quello del cause related marketing, che consente di raccogliere i fondi attraverso l’acquisto di specifici prodotti, il cui ricavato viene del tutto o in parte destinato a finanziare un progetto concreto.

Ha tale meccanismo “Con tutto il cuore”, il progetto con cui Conad del Tirreno sostiene alcune delle più importanti strutture pediatriche italiane. Nelle tre regioni sono stati raccolti 500 mila euro devoluti alla Fondazione Toscana Gabriele Monasterio e all’Ospedale del Cuore di Massa per l’acquisto di una innovativa apparecchiatura per l’ossigenazione extracorporea del sangue (Ecmo) e la realizzazione di una “shock room” per interventi con impianto Ecmo di urgenza; alla Fondazione Bambino Gesù onlus, per l’acquisto di un videolaringoscopio per la struttura complessa di Anestesia e Rianimazione cardiochirurgica dell’Ospedale pediatrico romano e sostenere la cura di alcuni giovani pazienti provenienti da Paesi in situazioni disagiate; al Centro di Cardiologia pediatrica e delle Cardiopatie congenite dell’Azienda ospedaliera G. Brotzu di Cagliari per l’acquisto di un ecocardiografo.

Con un’iniziativa analoga, I Supercoccolosi, Conad Centro Nord ha contribuito con 90 mila euro a sostenere alcune strutture ospedaliere in Lombardia e Emilia-Romagna, particolarmente attive nell’ambito della pediatria.

Ha l’obiettivo di aiutare le famiglie dei pazienti pediatrici il sostegno di Conad del Tirreno alla Fondazione Tommasino Bacciotti onlus, che offre alloggio ai parenti dei piccoli ricoverati dell’Ospedale pediatrico Meyer di Firenze.

PER LA LOTTA AI TUMORI

La lotta ai tumori si combatte sul fronte della prevenzione, cura e ricerca, e Conad vi partecipa con una serie di attività. Tra i principali beneficiari c’è l’Istituto Nazionale Tumori, destinatario di un’iniziativa di solidarietà abbinata alla vendita delle stelle di Natale, che nel 2018 ha generato un ricavato di 140 mila euro, utilizzato per finanziare la ricerca in campo oncologico e le iniziative rivolte al benessere dei pazienti dell’Istituto.

In occasione della Festa della mamma Conad ha promosso un’iniziativa analoga a favore dell’Airc - Associazione italiana per la ricerca sul cancro, per sostenere la ricerca sui tumori, in particolare quelli femminili, attraverso la vendita delle tradizionali piantine regalo. L’iniziativa ha permesso di raccogliere più di 51 mila euro utilizzati per finanziare due borse di studio annuali.

Prevenzione e promozione di corretti stili di vita sono i temi della collaborazione tra Commercianti Indipendenti Associati, Istituto oncologico romagnolo e Centro di riferimento oncologico di Aviano (Pn). Nel 2018 la partnership ha dato vita a “Benessere è equilibrio”, una campagna informativa abbinata a una raccolta fondi a beneficio dei due istituti. L’1% delle vendite dei prodotti a marchio Verso Natura Conad, venduti nei mesi di aprile e ottobre nei negozi, ha finanziato il nuovo servizio di assistenza domiciliare per pazienti oncologici dello Ior e l’acquisto di un automezzo per il Cro da utilizzare per il trasporto dei pazienti e dei loro familiari.

(fonte Annual Report 2018)