Se cerchi prodotti, volantini e punti vendita - Conad.it

Chi Siamo

Conad – acronimo di Consorzio Nazionale Dettaglianti – è la più ampia organizzazione di imprenditori indipendenti del commercio al dettaglio presente in Italia.

Approfondisci
Report

Annual Report 2020

La comunità al centro

Scopri di più

Sosteniamo il futuro

Ci impegniamo costantemente a contribuire alla crescita del nostro Paese, avvicinandoci con forte sensibilità a temiambientali e promuovendo la produzione nazionale.

Approfondisci

News e approfondimenti

Iniziative, posizioni, dichiarazioni e approfondimenti che riguardano il sistema cooperativo Conad.

Approfondisci

Comunità

Il DNA di Conad si esprime nella relazione con la comunità.

Nell’operato quotidiano per il risparmio delle famiglie, per la qualità dei prodotti, per la valorizzazione delle produzioni agroalimentari, ma anche per il sostegno della scuola, per la diffusione dello sport nei quartieri, per le persone fragili che cercano una nuova possibilità.

Scalinata di Firenze

Al fianco delle famiglie

Noi di Conad ci impegniamo a offrire ogni giorno la qualità più alta al miglior prezzo per garantire a tutti i nostri clienti la certezza di una spesa completa, sicura e conveniente.


Da sempre ci schieriamo al fianco di tutte le famiglie che faticano a far quadrare i conti a fine mese, proponendo loro un paniere di prodotti a marchio Conad fondamentali per la vita quotidiana a prezzi ribassati rispetto alla media di mercato. Abbiamo chiamato l’operazione Bassi e Fissi: la convenienza con la qualità che non teme confronti.

In questo periodo complesso, noi di Conad ci impegniamo a tutelare il potere d’acquisto delle famiglie, ampliando le referenze presenti nel paniere Bassi e Fissi: nel 2020 sono stati circa 700 i prodotti rappresentativi di 128 categorie (erano 500 prodotti nel 2018) su cui è stato applicato uno sconto medio del 26%, determinando un risparmio medio annuo di 1.500 euro a famiglia.

bassi-fissi.jpg

Oltre la “serranda”

La relazione con le comunità è un elemento costitutivo, che assume concretezza nel lavoro e nella quotidianità dei Soci. Un rapporto di prossimità che tende ad esprimersi, da un lato, in una relazione solidaristica nei confronti del territorio e, dall’altro, in un’istanza di partecipazione.


Il Consorzio è consapevole dell’influenza della propria attività sullo sviluppo economico-sociale e sulla qualità della vita nel territorio di riferimento delle cooperative associate. È consapevole, inoltre, che il suo sviluppo commerciale dipende non solo dalla propria capacità manageriale, ma anche dal livello di consonanza e di risonanza del suo operato nell’ambito delle comunità locali.

 

Un principio che si esprime compiutamente nel rapporto diretto, oltre che personale, del socio con la comunità in cui è immerso. I nostri Soci imprenditori il più delle volte abitano nei quartieri in cui lavorano, conoscono i clienti e partecipano alla vita delle comunità. Un rapporto di prossimità che tende ad esprimersi in una relazione solidaristica nei confronti del territorio e delle realtà sociali che lo animano.

 

Nel 2020 abbiamo devoluto 30 milioni di euro su più ambiti: scuola, cultura, solidarietà, ricerca, sport.

comunità-oltre-serranda.jpg

Conad per la scuola

Noi di Conad da anni crediamo e investiamo sul più importante patrimonio del nostro Paese: i giovani e il loro futuro. È così che abbiamo deciso di impegnarci per la scuola, confermando il nostro impegno nel sostenere il mondo degli studenti e degli insegnanti. Perché una Comunità è più grande di un supermercato, anche quella scolastica.


Insieme per la scuola

Abbiamo cominciato nel 2012 con Insieme per la scuola per dotare di attrezzature informatiche e multimediali le scuole primarie e secondarie di primo grado, pubbliche e paritarie, coinvolgendo gli alunni e le loro famiglie con una raccolta punti. Negli anni abbiamo donato alle scuole 200.000 premi per un valore complessivo di 30 milioni di euro.


Scrittori di classe

Un progetto che unisce il piacere per la lettura e la scrittura creativa con l’esigenza di diffondere temi di grande importanza e attualità, valorizzando le idee dei ragazzi e dei loro insegnanti. Abbiamo affrontato tematiche importanti e attuali come la sana e corretta alimentazione, lo sport e l’ambiente, la resilienza, lo spazio, in collaborazione con enti e organizzazioni importanti per il nostro futuro come WWF e l’Open Space di Action Aid e Agenzia Spaziale Italiana. In dieci anni, sono stati coinvolti 3 milioni di alunni e 140.000 classi, distribuito gratuitamente 20 milioni di libri e donato 30 milioni di euro in attrezzature informatiche e materiali didattici alle scuole.


Resto al Sud

Imparare per restare è l’obiettivo di Resto al Sud Academy, un progetto nato per formare nuovi talenti digitali nelle aree a più alto rischio di disagio dell’Italia meridionale, contrastando l’emigrazione di giovani talenti. Un modo per limitare lo spopolamento e l’impoverimento economico e sociale di una terra che rimane strategica per lo sviluppo del Paese. Siamo il main partner del progetto nato dalla collaborazione con la scuola di formazione di Ninja Marketing. Ogni anno l’Academy assegna borse di studio della durata di dieci mesi a ragazzi tra i 23 e i 29 anni con una spiccata inclinazione per il mondo digitale, l’innovazione e i social media, indirizzandoli alle nuove professioni.


Giovani in azione

Il nostro impegno con i giovani continua. Infatti, siamo tra i partner anche del programma “Youth in Action for Sustainable Development Goals”, una Call for Ideas che premia le migliori idee progettuali presentate da giovani under 30 per rispondere alle sfide che oggi imprese, nazioni e società devono affrontare per contribuire al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile individuati nell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. In palio ci sono opportunità formative in azienda offerte dai partner, e occasioni di confronto internazionali sui temi legati allo sviluppo sostenibile.

26OK.jpg
comunità-dettaglio.jpg

Conad per la cultura

Promuovere la diffusione della cultura come patrimonio comune, sia attraverso la sponsorizzazione di progetti promossi da terzi, sia attraverso iniziative realizzate in modalità autonoma e diretta.


La collaborazione con il Censis

Comprendere viene prima di vendere. Conoscere la situazione sociale del Paese e intercettarne i bisogni è un presupposto necessario per il successo di un’impresa, specie se questa offre beni e servizi ai consumatori. Per questo Conad e l’istituto Censis hanno dato vita a un progetto di ricerca sul nuovo immaginario collettivo degli italiani, che va oltre la semplice analisi della domanda. Alla scoperta delle relazioni che si instaurano tra le persone, per comprendere quali sono le motivazioni che condizionano le scelte di acquisto e gli stili di vita.


Cous Cous Fest

Noi di Conad siamo da tempo partner di questa manifestazione all’insegna della multiculturalità, dello spirito di aggregazione e della valorizzazione delle più tipiche espressioni culturali locali. Un melting pot di colori, profumi, sapori e saperi del Mediterraneo che si incontrano e si confrontano nel nostro Paese.


Il Grande Viaggio Insieme

Un viaggio lungo cinque anni, cinque edizioni attraverso 48 province italiane, alla scoperta delle piazze, delle comunità, delle filiere agroalimentari che alimentano il nostro Paese. Un viaggio che ci ha permesso di conoscere un’Italia diversa, fatta di comunità di cura, imprenditori coraggiosi, persone che vogliono ripensare lo sviluppo economico del proprio territorio partendo dalla propria identità.


Conad Jazz Contest

Conad Jazz Contest, in partnership con Umbria Jazz, è il concorso musicale che negli anni ha dato la possibilità a molti giovani talenti di esibirsi. Promuovere il talento è un modo per creare ricchezza per il Paese, dando ai ragazzi l’opportunità di restare in Italia. Questa è la ragione per cui da anni promuoviamo il contest, offrendo a tanti giovani artisti possibilità concrete di crescita professionale.

28OK.jpg
29OK.jpg

La ricerca scientifica, l’assistenza domiciliare, il sostegno ai malati: l’impegno di Conad in questo settore.

Un segno tangibile di attenzione verso chi ha più bisogno di aiuto, a cui si aggiunge il costante supporto ad iniziative legate alla prevenzione e alla promozione di stili di vita sani. Sono decine, ogni anno, le attività che soci e cooperative mettono in piedi a favore di onlus, ospedali, enti caritatevoli, associazioni.

Conferenza conad

Conad per lo sport

In Conad riconosciamo allo sport un ruolo fondamentale nel formare le giovani generazioni. Sport significa impegno, umiltà, spirito di squadra, piacere di stare insieme e noi vogliamo incentivare uno stile di vita sano, contribuendo a diffondere tra i ragazzi questi importanti valori.


L’impegno di tutti

L’attenzione maggiore è riservata ai settori giovanili, ai piccoli club dilettantistici e alle polisportive di quartiere, che animano la comunità locale e non mancano le sponsorizzazioni alle grandi manifestazioni sportive, fino allo sport professionistico e di vertice. In prima linea per sostenere lo sport ci sono i soci imprenditori, che finanziano con risorse proprie i settori giovanili di tante piccole società. Ma è comunque l’intero sistema Conad a dare sostegno a numerose discipline sportive: dalla pallavolo all’atletica leggera, dal calcio al ciclismo, dalla scherma alla pallacanestro, dal nuoto alla maratona.


Corri Conad

Da Nord a Sud, è sicuramente la corsa la disciplina che sosteniamo in maniera più organica su tutto il territorio nazionale. Siamo sponsor di diverse maratone e mezze maratone del programma Fidal - Federazione italiana atletica leggera - in tutta Italia con il progetto Corri Conad. Le gare del circuito hanno anche la caratteristica di prevedere, accanto alle competizioni vere e proprie riservate agli atleti più preparati, iniziative amatoriali per appassionati di tutte le età e percorsi per famiglie.

33OK.jpg
31OK.jpg

Solidarietà

Aiutare le persone in condizioni di fragilità, distribuendo risorse attraverso una serie di iniziative nazionali e locali, in stretto coordinamento con le associazioni presenti nel territorio.


A fianco del Paese nell'anno del Covid

Il 2020 è stato un anno in cui mai come prima le comunità hanno avuto bisogno di essere, davvero, comunità. Ci siamo impegnati a consegnare la spesa a domicilio per aiutare le persone non autosufficienti o che non possono uscire o alle quali l’uscita è sconsigliata per ragioni di salute, e alle persone che sono impegnate in servizi di emergenza. Abbiamo applicato uno sconto del 10% alla cassa alle persone che hanno ricevuto i “buoni spesa” dal Governo. Abbiamo donato 3 milioni alla ricerca sul Coronavirus. Abbiamo fatto il nostro dovere.


Contro la violenza, non solo l’8 marzo

L’impegno sociale di Conad nella ricorrenza dell’8 marzo è dedicato alle donne vittime di violenza e a quanti si impegnano per offrire loro una possibilità di tornare a una nuova vita. Per il sesto anno consecutivo siamo al fianco dell’associazione D.i.R.E. - Donne In Rete contro la Violenza - e i suoi oltre 80 centri antiviolenza presenti su tutto il territorio nazionale. Grazie a questa iniziativa abbiamo raccolto in questi anni oltre 500 mila euro, impiegati per sostenere e avviare progetti di formazione, sensibilizzazione, prevenzione e sostegno.


Aiutare chi ha meno

Per il terzo anno consecutivo siamo a fianco della Lega del Filo D’oro. Oltre 1 milione di euro complessivamente raccolti attraverso il catalogo MiPremio, grazie al prezioso contributo dei nostri clienti. Le donazioni nel 2020 hanno finanziato il progetto “Aggiungiamo un posto a tavola!”, volto alla costruzione dell’edificio dedicato alle cucine e alla mensa all’interno del Centro Nazionale di Osimo, che accoglie bambini, giovani e adulti sordociechi e pluriminorati.


A sostegno della ricerca

Informazione, prevenzione, ricerca e cura. Sono i 4 pilastri della lotta contro i tumori, una battaglia difficile e complessa che può essere vinta solo con gli sforzi sinergici di tutti quanti, istituzioni, imprese, cittadini. Noi di Conad ne siamo consapevoli e, in continuità con gli anni passati, anche nel 2020, abbiamo attivato presso i Punti Vendita delle occasioni di raccolta fondi per supportare Istituti ed Enti attivi su questo fronte. Con la vendita delle stelle di Natale, ad esempio, abbiamo raccolto 150.000 euro per l’Istituto Nazionale Tumori utilizzati per finanziare la ricerca in campo oncologico e le iniziative rivolte al benessere dei pazienti dell’Istituto. In occasione della Festa della Mamma, invece, 49.000 euro sono stati raccolti con la vendita di piantine e donati all’AIRC, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, per sostenere la ricerca sui tumori e in particolare su quelli che colpiscono maggiormente le donne.

34OK.jpg
35OK.jpg