Se cerchi prodotti, volantini e punti vendita - Conad.it

Chi Siamo

Conad – acronimo di Consorzio Nazionale Dettaglianti – è la più ampia organizzazione di imprenditori indipendenti del commercio al dettaglio presente in Italia.

Approfondisci
Annual Report

Annual Report 2021

La comunità al centro

Scopri di più

Sosteniamo il futuro

Ci impegniamo costantemente a contribuire alla crescita del nostro Paese, avvicinandoci con forte sensibilità a temi ambientali e promuovendo la produzione nazionale.

Approfondisci

News e approfondimenti

Iniziative, posizioni, dichiarazioni e approfondimenti che riguardano il sistema cooperativo Conad.

Approfondisci

Maxi donazione di giochi, la magia di Empoli Città del Natale regala sorrisi

Grazie a una collaborazione fra Conad Nord Ovest, Associazione Centro Storico e Misericordia, sono stati distribuiti giocattoli alle famiglie dell'Emporio Solidale. Con la Befana i doni arriveranno anche nel reparto di pediatria del San Giuseppe

consegnadoni12.jpg

Empoli, 21 dicembre 2022 - Tanti giochi per bambine e bambini. Tanti pacchetti da sistemare sotto gli alberi decorati di numerosa famiglia per far sì che il Natale diventi più che mai un momento di gioia per tutti. Tutto nel segno della solidarietà. Nel pomeriggio di oggi, mercoledì 21 dicembre 2022, nei locali dell'Emporio Solidale di via XI Febbraio si è tenuta la consegna di una parte di questi doni, alla presenza dell'assessora al Sociale del Comune di Empoli, Valentina Torrini, dell'assessore a Commercio del Comune di Empoli, Antonio Ponzo Pellegrini, di Massimiliano Rapi, socio Conad Nord Ovest di Empoli, di Nicola Nardini ed Eros Condelli in rappresentanza dell'associazione Centro Storico Empoli, di Daniele Colombai, coordinatore progetti sociali della Misericordia di Empoli, e dei volontari dell'Emporio solidale.

I regali, destinati ai bambini delle famiglie che frequentano l'Emporio Solidale e non solo, sono stati messi a disposizione da Conad Nord Ovest, nell'ambito dell'iniziativa Empoli Città del Natale, grazie a una collaborazione che ha visto insieme l'azienda che ha un punto vendita Conad City in via Tinto da Battifolle, l'associazione Centro Storico Empoli e la Misericordia. Un gioco di squadra, che ha visto impegnata anche l'amministrazione comunale, che ha permesso di rendere le Festività in città un'occasione in più per aiutare chi si trova a vivere un momento di difficoltà. Decine i giochi per tutti i gusti e tutte le fasce di età consegnati da Conad alla Misericordia empolese perché potessero raggiungere le case dei più piccoli in questi giorni di attesa della festa e anche oltre: saranno infatti protagonisti anche dell'Epifania.

‘’La solidarietà ha un cuore grande e molto spesso basta poco per fare tanto. Sentirsi parte di una comunità, per noi di Conad è un dono e a maggior ragione lo è in periodi come quelli che stiamo vivendo, caratterizzati da tante difficoltà e incertezze economiche - dichiara Massimiliano Rapi, Socio Conad Nord Ovest di Empoli – Essere vicini al nostro territorio e alle persone, ci spinge ad ascoltarne le necessità e Noi di Conad abbiamo prontamente dato la nostra disponibilità a essere d’aiuto a tante famiglie con la donazione di giochi per i più piccoli. Il nostro gesto, coordinato con la Misericordia di Empoli e l’attività dell’amministrazione comunale che ringraziamo, rappresenta oggi la conferma dell’attenzione alla comunità, che vogliamo ribadire non solo all’interno del negozio, ma anche nel rapporto con il territorio. In ultimo, ma non in termini di importanza, un sentito ringraziamento ai nostri clienti perché è grazie a loro che possiamo portare avanti sostegni importanti come questo e restituire alla comunità quello che ogni giorno ci dimostrano in termini di fiducia".

"Da parte dell'associazione Centro Storico Empoli non possiamo che ringraziare di cuore Conad per questa iniziativa - sottolinea Nardini, presidente dell'associazione Centro Storico Empoli - E' il frutto di una collaborazione che va avanti ormai da anni fra la nostra associazione e Conad. Una collaborazione che quest'anno si è sviluppata ulteriormente valorizzando un concetto proprio di Empoli Città del Natale, ovvero "Il Natale è per tutti". Per questo è importante che anche chi si trova in una situazione di difficoltà possa vivere la magia delle Feste".

La distribuzione di giochi e giocattoli donati da Conad andrà anche oltre i confini dell'Emporio Solidale. "Visto che abbiamo ricevuto una donazione numericamente importante, questi giochi in parte saranno distribuiti anche alle famiglie seguite dalla nostra Arciconfraternita e in parte saranno consegnati dalla Befana della Misericordia, nella consueta visita in programma il 6 gennaio, giorno dell'Epifania, ai piccoli degenti del reparto di pediatria dell'ospedale San Giuseppe - annuncia il provveditore della Misericordia, Gionata Fatichenti - La generosità dimostrata da Conad ci permetterà dunque di donare un momento di spensieratezza a tante famiglie e a tanti bambini del territorio. Non possiamo dunque che essere felici e grati all'associazione Centro storico e a Conad di aver pensato a noi".

"Il Natale è per tutte e per tutti ed è soprattutto la festa delle bambine e dei bambini - afferma l'assessora Torrini - Per questo, proprio a loro non può mancare un regalo, un pensiero che scaldi il cuore. Grazie agli organizzatori di Empoli Città del Natale e alla Misericordia, che hanno organizzato questa festa, ma soprattutto a Conad che ha donato così tanti regali ai bambini delle famiglie che frequentano l'Emporio: mi auguro che questa sia la prima di tante altre belle collaborazioni. L'Emporio Solidale Empoli non è soltanto aiuto alimentare, ma voglia di stare insieme e di condividere momenti di festa".

"Pensando alle emozioni che regaleranno questi giochi a chi li riceverà, non possiamo che accogliere con gratitudine questa donazione da parte di Conad - conclude l'assessore Ponzo Pellegrini - A renderci più che mai orgogliosi è il fatto che tutto questo nasca in seno a Empoli Città del Natale, il progetto che con convinzione sosteniamo ogni anno convinti che si tratti di una reale opportunità per la nostra città. Una occasione per far conoscere il territorio, per sostenere il commercio e anche in chiave sociale e solidale. Questa iniziativa benefica, che vede anche l'impegno dell'associazione Centro storico e della Misericordia, consolida proprio il cuore solidale di Empoli Città del Natale: pensare ai più piccoli vuol dire pensare alle famiglie, vuol dire sostenere la comunità".